Dubbi sull’Esame? Il Commissario di Matematica Risponde

Eccomi qua, per l’ennesima volta in veste di Commissario “Zenigata” della situazione. sono qui al vostro servizio come al solito.

Immancabile come ogni anno, è arrivata la nomina del Ministero…

Ricomincia il rito: studenti sull’orlo di una crisi di nervi che mettono sotto-sopra il web alla ricerca della loro Commissione, colleghi esauriti che benedicono Santa Pupazza perché non sono stati nominati, colleghi oltre che esauriti anche in paranoia, perché sebbene spremuti, dovranno tirare la carretta ancora fino a metà luglio.

Il sottoscritto ricade in quest’ultima categoria ovviamente, dopo tanti anni da commissario esterno, quest’anno si cambia registro! Avrò l’onore/onere di accompagnare una truppa di baldi giovanotti all’uscio della maturità…

Come ogni anno offro come sempre a voi ragazzi, la mia disponibilità per informazioni sull’esame, procedura, consigli, chiarimenti in particolare su come affrontare la terribile II Prova di Matematica o Fisica o una III prova delle stesse discipline. Chiedetemi qualunque cosa anche un supporto morale :-), sarò lieto di aiutarvi, postate nei commenti senza “timidezze” ed indugi!

Potete postare le vostre domande nell’area commenti. Per evitare noiose ripetizioni, si richiede gentilmente di leggere i commenti precedenti e quindi, se non c’è già la risposta al vostro quesito, inoltrare la vostra richiesta.

Intanto caro mio, ti consiglio questo link:

Prove Svolte di Maturità Anni Precedenti

N.B. SCRIVERE LE DOMANDE E LEGGERE LE RELATIVE RISPOSTE NELLO SPAZIO-COMMENTI POSTO IN CODA ALL’ARTICOLO!

.

Ecco il PIANO B per il vostro spasso:

Leggi i libri del Torto-Prof:

Le Domandone di Zio Pippuzzo / Storie di Primitivo, Sbronze e Matematica

“Geometriko / Gioco di Apprendimento Strategico“

anche in versione e-book!

Iscriviti alla Community Facebook di Skakko-Math

Segui Skakko-Math su Twitter ===>@Skakko_Math

39 risposte a Dubbi sull’Esame? Il Commissario di Matematica Risponde

  1. Sara scrive:

    Prof, io ho bisogno del supporto morale!!!

  2. Leonardo Tortorelli scrive:

    Supporto morale?
    Tranquilla, ti basterà recitare la preghierina di Santa Pupazza ogni sera prima della nanna e tutto passa… La conosci?

  3. Martina scrive:

    Quanto dura un colloquio orale?

  4. Leonardo Tortorelli scrive:

    Dipende da com’è l’andazzo del colloquio… Se il candidato è togo la butta giù a manetta, dura circa 40 minuti, se invece “stenta”, “biascica”, “bisbiglia”, ammutolisce a tratti o simili, dura di più, anche 60 min… Ma questo non è un buon segno! Per cui, Torto-Suggerimento: “Vietato traccheggiare!”

  5. Veronica scrive:

    Chi è Santa Pupazza?

  6. Veronica scrive:

    Ah, aaaaaah, ah! 🙂 lol ho letto di Santa Pupazza! Troppo forte prof… Ho stampato pure il santino porta-bene!!!

  7. alfredo scrive:

    Quanto tempo abbiamo per esporre la tesina?

    • Leonardo Tortorelli scrive:

      Alla cosiddetta “tesina” , (“Approfondimento dell’esame di Stato”), per consuetudine, la Commissione dedica una decina di minuti. Alfreduzzo però ti dico che, se questa è barbosa o banale, i commissari dopo qualche sbadiglio, la troncano miserevolmente ed i minuti da 10 previsti, diventano 7-8 massimo. Viceversa, se questa appare cazzuta, i minuti da 10, possono diventare 12-13.

  8. Luca scrive:

    Quante materie si possono coinvolgere nella tesina?

    • Leonardo Tortorelli scrive:

      Caro Luca, non c’è un limite legale bensì un limite dettato dal buon senso.
      Tante volte infatti, lo studente, preso dalla smania di coinvolgere tutto lo scibile umano commette delle forzature “leggermente” evidenti.
      Ad esempio, in una tesina sui Campi Vettoriali uno, pur di mettere tutto, compreso Religione, parla pure del campo santo 🙂

  9. Giuan scrive:

    Prof.!!! Mi benedica, visto che ormai sono “andato alle cozze”!

  10. Cutler scrive:

    Per le verifiche orali si va in ordine alfabetico?

    • Leonardo Tortorelli scrive:

      Sì, si procede in ordine alfabetico, ma non a partire necessariamente dalla A. La lettera di partenza viene sorteggiata e comunicata il giorno della prima prova.

  11. Vincenzo scrive:

    Quanto dura il colloquio per ciascuna materia?

    • Leonardo Tortorelli scrive:

      Non c’è un tempo prestabilito, in genere una decina di minuti comunque, meno se uno va da Dio 🙂 oppure fa scena muta 🙁

  12. Anna scrive:

    Profffff potrebbe venire a suggerirci a tutti il giorno dell’esame?

  13. roma-traslochi scrive:

    Bell’articolo, molto utile! Stavo facendo le mie belle letture di post pre-nanna, per lasciare magari qualche commento… quando ho letto questo articolo! Grazie delle dritte!!!

  14. Enrico scrive:

    Posso solo dire con sollievo che ho trovato qualcuno che sa realmente di cosa sta parlando! Lei sicuramente sa come portare un problema alla luce e renderlo importante. Dovrebbero leggerlo tutti per capire come va l’esame…

  15. laura scrive:

    Articolo molto interessante… questi di sicuro non sono i soliti consigli triti e ritriti… grazie per lo spunto.

  16. giulia scrive:

    Non mi capita mai di fare commenti sui blog che leggo, ma in questo caso faccio un’eccezione, perché il blog merita davvero e voglio scriverlo a chiare lettere.

  17. maria scrive:

    e’ difficile trovare persone competenti su questo argomento, ma sembra proprio che voi sappiate davvero di cosa state parlando! Grazie

  18. Pingback: Dubbi sull’Esame? Il Commissario di Matematica Risponde – Atto II | Tutta matematica e fisica

  19. Anna scrive:

    Salve, vorrei sapere più o meno le domande che un commissario di matematica potrebbe fare, dato che quest’anno è materia d’esame, perlopiù esterna e non so da dove cominciare T.T

    • fisicamatematica scrive:

      Ciao cara Anna,
      al fine di poterti dare una risposta seria, avrei bisogno di sapere:
      – se stai parlando di scritto (II Prova/III Prova) o orale;
      – di che indirizzo di scuola si tratta.
      In ogni caso, in linea di principio tutto quello che è scritto nel Documento del 15 Maggio, area Programma Svolto, potrebbe essere oggetto di verifica scritta o orale.
      Aspetto le info richieste.
      Torto-Prof.

  20. Anna scrive:

    Liceo linguistico, orale T.T

    • fisicamatematica scrive:

      Ciao Anna,
      ovviamente il tuo non è un indirizzo scientifico e pertanto all’orale bisognerà puntare di più su macro concetti piuttosto che su cavillose dimostrazioni.
      Gli argomenti più gettonati sono solitamente i teoremi del calcolo differenziale, la continuità/discontinuità, definizione e significato di derivata, Primitive e def di integrale indefinito, concetto di limite nei vari casi, soprattutto non scivolate su definizioni basilari (es. cosa è un dominio di funzione? Cos’è una funzione? etc.), perché in questo caso mandereste all’aria tutto quanto di buono detto prima 🙂
      In ogni caso, come già detto nel msg precedente, tutto quello che è sul documento del 15 maggio può esservi richiesto, la cosa migliore pertanto è sapere qualcosa di tutto quello che è riportato…

      P.S.: Quest’anno sarò esterno in un linguistico… E se tu fossi una delle mie maturande in “incognonito”? 😛

  21. Giulio scrive:

    Salve Prof. ! Cosa chiederanno quest’anno di fisica moderna, in seconda prova, al liceo scientifico brocca?

    • fisicamatematica scrive:

      Ciao Giulio,
      questo è l’ultimo anno del Brocca, a mio parere una preparazione su tutte le prove del passato dovrebbero garantire una “tranquilla sufficienza” e non solo. Poi è risaputo che una cosa scrausa dal cappello esce sempre, ma in questo caso nessuno può prevedere cosa si sogneranno…

  22. Anna scrive:

    Grazie per la risposta *w*. Non credo avrò questo piacere, il mio commissario si chiama Lidia Vit***… LOL

  23. Maria scrive:

    Se nella prova di matematica ho fatto giusti i 5 quesiti e il problema fino al primo punto interrogativo del punto 4, e metà della parte dopo.. Quanto potrei prendere??

    • fisicamatematica scrive:

      Ciao Maria, faccio una premessa: fare giusti vuol dire esattezza al 100% anche dal punto di vista formale (pochi pastrocci, linguaggio tecnico appropriato, matematichese corretto etc.).
      Altra cosa da ponderare è: quale griglia di correzione sta usando la commissione? Questo non è un dettaglio da poco…
      Quello che ti sto per scrivere deve essere preso con le superpinze, perché io non ho il tuo compito tra le mani, prendiamolo come un gioco pertanto!
      Calcola 1,5 pt a quesito e quindi siamo a 6,0 pt.
      Passiamo al problema: di quale dei due stiamo parlando?

  24. Simone scrive:

    Salve vorrei sapere quali sono le tipiche domande che si possono fare di matematica in III prova dato che quest’anno c’è matematica esterno. scuola i.t.c (ragioneria)

  25. alexander95 scrive:

    Frequento il liceo scientifico p.n.I e vorrei sapere se di matematica all ‘ orale oltre ai soliti teoremini di rolle ,lagrange e cauchy la docente potrebbe chiedere gli sviluppi in serie di Taylor e mclaurin … perché sono molto “complicati”da spiegare ! Aiutoooo

    • Torto-Prof. scrive:

      Ciao Alex, io personalmente qualche volta li ho chiesti, ma non certo ai ragazzi che si presentano con un quadro di ammissione inferiore al 7 o con una II prova sul 10-11.
      Tu hai il commissario interno che quindi dovresti ben conoscere. Lui durante l’anno scolastico li ha chiesti all’orale o solo nelle applicazioni? A chiunque o solo a quelli più bravi?
      Fammi sapere…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.