Geometria Analitica : Ellisse

Ha l’abbbisssso nel Cervello ogni Volta che Pensa all’Ellisse? Allora, Santa-Pupazza Salga a Bordo !!!

Cosa serve per creare un’ Ellisse?

Semplice… un ”Tocco” di Salame ed un bel coltello…  possibilmente non di quelli delle Pizzerie che non son buoni nemmeno a tagliare l’aria!

Dopo aver spolpato la Parabola, è arrivato il momento di fare due chiacchiere sull’Ellisse.

Oggi si inaugura un ciclo di lezioni sull’Ellisse che ci accompagnerà per più appuntamenti.


Il grande impiego di questa forma è tipico del Periodo Barocco (dall’inizio del XVII Sec.), la si trova ovunque, negli ambiti più disparati delle arti, dall’urbanistica alla produzione del mobilio, dalla ceramica all’orologeria. Si tratta di un vero e proprio simbolo di un’epoca ed ha evidenti legami scientifici con le Teorie di Keplero che descrivono come ellittiche le Orbite dei Pianeti.



Uno degli esempi notevoli di Ellisse nell’architettura, famosi in tutto il mondo, è costituito da Piazza San Pietro nella Città del Vaticano, progettata da Gian Lorenzo Bernini, ha la parte terminale del colonnato di Forma Ellittica.

Questa piazza è molto importante dal punto di vista geometrico in quanto, in essa i due Fuochi dell’Ellisse sono evidenziati sulla pavimentazione.

Ponendosi in quel punto inoltre ed osservando la parte più vicina del colonnato si può notare l’allineamento delle colonne.

Pensate ad alcune note marche di auto, telefonini, detersivi, cioccolata, pasta e se vogliamo, anche la stesso Laboratorio D’Arte Arteggiate che ha dato un’immagine ad alcuni personaggi di questo blog come  Santa Pupazza e Zio Pippuzzo (ed in futuro anche Ernestuzzo, Don Cicciuzzo, Nonna Astolfa e gli altri)… hanno un logo di forma ellittica, come mai? La scelta è di carattere estetico in quanto, la Forma Ellittica è più armoniosa e meno statica della Forma Circolare. Dal punto di vista psicologico inoltre, il nostro occhio “ci scivola sopra” dolcemente e ne ricava una sensazione piacevole.

Altro stupendo esempio di Architettura Ellittica è il mitico Colosseo di Roma. Originariamente conosciuto come Anfiteatro Flavio o semplicemente come Amphitheatrum, è il più famoso Anfiteatro Romano, ed è situato nel centro della Città di Roma. In grado di contenere fino a 50.000 spettatori, è il più grande e importante anfiteatro romano, nonché il più imponente monumento della Roma Antica che sia giunto fino a noi.

Nella prima foto una vera e propria chicca: la ricostruzione grafica di com’era il Colosseo appena costruito. Nella vista dall’alto se ne evidenzia la inconfondibile  Pianta Ellittica.

.

.

.

Cliccare sul seguente Link per Visualizzare ed eventualmente Scaricare la I Lezione:

Ellisse / Lezione Numero 01-02-03-04

.

ATTENZIONE! Google-Chrome Crea Spesso Problemi per Visualizzare File PDF. SI CONSIGLIA PERTANTO, IN CASO DI PROBLEMI DI UTILIZZARE ALTRO BROWSER (Preferibilmente FIREFOX) .

.

Se ti interessa la Geometria Analitica, leggi anche:

Anche se si “Raccontano” Parabole, questa Non è Religione! Parabola 10 & Lode by Torto-Prof

.

Problemi sul Segmento Parabolico

Se vuoi tirarti su il morale e farti due sane risate ti consiglio questa pagina del blog :

.

L’Uovo di Pasqua con la Sorpresa più Rivoluzionaria del Mondo

.

Le Domandone di Zio Pippuzzo : “Ma lo Zero è Pari o Dispari?”

.

Vuoi ricevere una notifica su Facebook ogni qual volta esce un nuovo articolo sul blog? Iscriviti al  Gruppo di Skakko-Math Blog che trovi al seguente indirizzo:

http://www.facebook.com/groups/skakko.math/277603192313828/?notif_t=like

2 risposte a Geometria Analitica : Ellisse

  1. Federica scrive:

    Grazie prof!!! Mi serviva proprio per l’esame una bella sintesi sull’ellisse…

  2. Pierfrancesco G. scrive:

    Grazie Studenti.it!
    Il corso di analitica di questo blog è stato fondamentale per scappottarmi il debito in Matematica… cosa che purtroppo, non era mai accaduta in prima e seconda…